The Edge è l’edificio più intelligente del mondo

Il noto business center Edge è stato sviluppato e progettato dai dipendenti del bureau PLP Architecture (Londra), e la sua società OVG Real Estate lo ha costruito. La popolarità di questo centro, tra l’altro, si basa sul titolo di edificio più “intelligente” del mondo.

Naturalmente, la sicurezza qui è al suo meglio. La videosorveglianza implementata in ufficio, ci sono vari sensori, sistemi di allarme e molto altro ancora.

Lavoro

L’edificio è affittato dalla società di consulenza Deloitte, con la quale è stata sviluppata un’applicazione per i dipendenti. Il collegamento avviene al risveglio del dipendente. L’app controlla la routine quotidiana e aiuta a parcheggiare. In realtà, uno smartphone è una sorta di passaporto.

Lo schema originale “hot desking” è stato implementato all’interno. Secondo questo schema, un posto di lavoro può essere utilizzato da più persone che vengono a lavorare in momenti diversi della giornata. Di conseguenza, sono necessarie solo 1.000 scrivanie ogni 2.500 dipendenti. Inoltre, incoraggia la costruzione di nuove relazioni.

Luogo

Quando l’applicazione appare nell’edificio, trova un posto di lavoro per il dipendente in base al suo orario, e in alcune stanze non ci sono tabelle. Si può lavorare in ufficio, in sala conferenze, alla scrivania, ecc.

Per il riposo ci sono caffè dotati di macchine per il caffè che ricordano le preferenze del personale, così come sale giochi. In ogni angolo ci sono grandi schermi a cui sono collegati laptop e telefoni.

Armadietti

Sono sempre usati, perché i dipendenti non hanno un posto fisso per loro. Tutto quello che dovete fare è trovare un armadietto con un segnale verde e occuparlo.   

Circostanze

L’applicazione non solo aiuta nel lavoro, ma fornisce anche l’ambiente di lavoro più confortevole. Conserva le preferenze dei dipendenti in termini di temperatura e di illuminazione, quindi il sistema regola i parametri in base alle esigenze del singolo dipendente. A tale scopo, nell’edificio sono installati 28.000 sensori.

Architettura

Altrettanto divertente è l’architettura di Edge in forma di atrio su 15 piani. Inoltre, vi è una ventilazione naturale sotto forma di cerniera all’interno, che dà l’impressione di lavorare all’aria aperta. I progettisti hanno anche fornito un tetto spiovente. Una soluzione di questo tipo non solo fornisce un’eccellente luce diurna, ma impedisce anche l’ingresso di rumore di fondo da ferrovie e autostrade. Circa il 25% della struttura è dedicato alla comunicazione libera.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter Captcha Here : *

Reload Image