Condizionatore d’aria mobile intelligente di Xiaomi

Poiché le cucine, per la maggior parte, non hanno l’aria condizionata, cucinare in calore è come una sfida. Ecco perché Xiaomi Company ha presentato una soluzione a questo problema – Smart Mobile Air-conditioner, che è stato creato da New Widetech.

Mobilità

La particolarità del dispositivo è che è posizionato come un condizionatore d’aria mobile. Le sue dimensioni sono all’incirca le stesse di quelle del Mi Air Purifier, ma è dotato di rulli per il trasporto.

Destinazione

Le dimensioni compatte del dispositivo ne limitano notevolmente le prestazioni – è progettato per l’uso in ambienti interni, la cui superficie non supera i 17 m². Tuttavia, il condizionatore d’aria può essere utilizzato in cucine, uffici, chioschi e altri piccoli locali.

Tecnica

La particolarità è che non ha un’unità esterna. Tuttavia, non è così semplice. L’aria riscaldata deve ancora essere scaricata, ecco perché il condizionatore è dotato di un corrugamento, che deve essere scaricato in un ventilatore o in una finestra.

Ma se ne parla solo nelle istruzioni! A quanto pare, non per rovinare gli opuscoli pubblicitari.

Il dispositivo può funzionare in 3 modalità:

  1. Raffreddamento dell’aria;
  2. Ventilazione;
  3. Deumidificazione.

Quindi, può essere utilizzato in caso di pioggia, regolando il controllo del clima in casa.

Controllo del clima – uno dei compiti più importanti per mantenere costantemente un microclima confortevole in casa. Il sistema “Smart Home” permette di coordinare il lavoro di ventilazione, riscaldamento e condizionamento dell’aria. Sarete in grado di controllare e gestire il livello attuale di temperatura e umidità in tutte le stanze utilizzando un comodo pannello a sfioramento. Il clima può essere regolato manualmente o impostando la regolazione automatica.

Un’altra caratteristica tecnica – la presenza di un motore con una pompa (acqua) in corrente continua. È necessario per l’evaporazione forzata dell’acqua, che si condensa. Permette di fare a meno del drenaggio. Tuttavia c’è uno scarico di condensa dal pallet, e ciò significa che probabilmente non è stata raggiunta la piena evaporazione.

C’è un’opzione per pulire l’aria con un filtro integrato. Gli ioni d’argento in esso contenuti eliminano i batteri, tra cui l’Escherichia coli. Naturalmente la polvere e le altre impurità vengono filtrate. Tramite l’applicazione Mijia, il condizionatore d’aria può essere collegato a uno smartphone.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter Captcha Here : *

Reload Image